La carrozzina è il primo mezzo di trasporto del bimbo. Grazie alla capote ed alla navicella con morbida imbottitura, la carrozzina protegge il bebè dagli urti, dai gas di scarico delle automobili e dagli sbalzi di temperatura, permettendo di portarlo a spasso fin dai primi giorni di vita, assicurandogli un sonno confortevole e tranquillo. Scegliete una navicella per accogliere il bebè di dimensioni adeguate per garantire comfort e protezione al bimbo.

Materiali

La struttura metallica di appoggio, provvista di ruote e maniglione, è solitamente in alluminio, in alcuni casi in acciaio inossidabile e, talvolta, in alluminio con parti in acciaio.
Solitamente la navicella è realizzata in polipropilene resistente agli urti ed alla maggior parte degli agenti chimici. Alcuni modelli combinano materiali differenti. Realizzati nella maggior parte dei casi in cotone, con imbottitura esterna in poliestere, i rivestimenti devono essere imbottiti, sfoderabili e lavabili in lavatrice. La struttura deve consentire una corretta ventilazione.

Maniglione

Il maniglione ergonomico è bene che sia solido, robusto e fissato saldamente alla struttura della navicella. La maggior parte dei produttori lo propone regolabile in altezza, per facilitarne l’uso.
In particolare, un maniglione regolabile per quanto riguarda l’altezza risulterà più facile da afferrare (e quindi risulterà più facile spingere la carrozzina stessa) anche da persone con stature diverse, ossia dalle persone più alte della media o da quelle più basse della media.

Carrozzine: acquisto in un negozio fisico o online

Se avete intenzione di acquistare la carrozzina per il neonato in un negozio fisico, prima di procedere con l’acquisto, verificate il corretto funzionamento dei sistemi di apertura e chiusura della struttura e dell’ancoraggio della navicella alla stessa. Bloccate le ruote e provate a spingere la carrozzina per verificare che i freni siano funzionanti e semplici da attivare e disattivare.
Se invece acquistate la carrozzina in uno store on-line, ad esempio su Amazon, date sempre un’occhiata alle recensioni e alle opinioni degli utenti che possono essere molto importanti per capire il livello qualitativo del singolo prodotto.

Carrozzine utilizzabili come culle

Se avete deciso di usare la carrozzina anche come culla per il bebè, consigliamo di scegliere i modelli più robusti e solidi, nei quali il piccolo potrà dormire comodamente fino ai sei mesi. Se, invece, prevedete spostamenti frequenti, il consiglio è quello di orientarsi su carrozzine leggere e di dimensioni contenute, facili da smontare e caricare in automobile.

I sistemi trio

In commercio sono poi presenti set combinati che possono essere utilizzati come carrozzina, passeggino o ovetto per il sedile dell’automobile. Sono i cosiddetti sistemi “trio” (cerca “trio passeggino” su Amazon), veri e propri set così denominati perché assolvono alle tre funzioni succitate.

Materasso e guanciale

una volta che avete scelto il vostro modello, assicuratevi che ci sia anche il materassino e il guanciale. Nel caso questi accessori non fossero presenti, dovranno dunque essere acquistati a parte.


Cerca “carrozzina” su Amazon ►



[mr_rating_form]
[mr_rating_result generate_microdata=”true”]


[adinserter block=”1″]