Un marito impaziente riguardo all’avere un bambino ha letteralmente rubato la pipì della moglie dalla tazza del gabinetto per poi farla analizzare e scoprire che lei era incinta. Potrebbe trattarsi, quindi, di uno dei primi casi al mondo in cui è il marito ad annunciare alla moglie che presto diventeranno genitori.
Il futuro padre, di nome Sam, sapeva che la moglie era solita andare ad urinare durante la notte e che non tirava lo sciacquone per paura di svegliare i figli piccoli che stavano dormendo.

Un giorno il marito si è svegliato presto e ha prelevato, infilando il braccio all’interno del gabinetto, parte dell’urina ancora presente nella tazza prodotta dalla moglie durante la notte.
Dopo aver portato il campione di urina in uno studio di analisi, Sam ha scoperto che la donna era incinta e che egli sarebbe diventato di nuovo padre.
Le reazioni di entrambi sono state impagabili e sono state registrate sino a formare un video che è stato poi caricato su YouTube ed è diventato naturalmente virale.

Video

Approfondimenti