Xenia, Ohio. Un camionista ha preso una curva troppo velocemente ha fatto ribaltare il semirimorchio facendo fuoriuscire 2.200 piccoli suini destinati al mattatoio. Secondo le autorità locali, i maiali morti sarebbero stati tra 300 e 400 a seguito dell’incidente mentre altre centinaia sarebbero scappati nelle zone boschive vicine dopo essere riusciti a seguito dello sbandamento e del ribaltamento del camion.
Il camion era in viaggio dalla Carolina del Sud all’Indiana ma un certo punto, su un’autostrada dell’Ohio, il conducente ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro un guardrail.
All’interno del veicolo, oltre al conducente vi era anche la sua fidanzata che è rimasta lievemente ferita.

Numerosi agenti di polizia e anche volontari si sono prodigati per smistare i corpi dei maiali morti togliendoli dalla strada e dalle lamiere contorte della fiancata del rimorchio che si era ribaltato.
Per quanto riguarda le centinaia di maialini scappati dopo essere stati liberati a seguito dell’impatto, le autorità dichiarano che molto difficilmente saranno recuperati ed hanno anzi colto l’occasione, a seguito della diffusione della notizia, per avvertire chiunque trovasse uno dei maiali scampati all’incidente di informare la polizia locale affinché gli agenti possono prendersene cura.
Una scena apocalittica si è presentata agli avventori che sono passati dopo che l’incidente è avvenuto quando i primi volontari e i primi agenti giunti sul posto cercavano di catturare i maialini e li prendevano per le zampe posteriori tra lo stridio delle loro urla strazianti.

Molti suini infatti sono rimasti uccisi a causa dello schiacciamento, del soffocamento o nel momento in cui sono stati schizzati letteralmente fuori dal rimorchio dopo l’impatto.
1.100 maiali sono stati già recuperati e sono stati portati ad una fattoria locale ma molti di essi verranno probabilmente soppressi.
Secondo alcuni organi di stampa, infatti, diversi maialini saranno sottoposti ad eutanasia a seguito dello stress e dello spavento che li avrebbe colti all’improvviso nel momento dell’impatto del camion.

Video



Approfondimenti