La startup britannica Lix Pen Ltd ha prodotto la Lixpen, la più piccola penna che disegna in 3-D, una sorta di stampante 3-D in tempo reale. La penna sarà disponibile attraverso il sito Kickstarter ad un prezzo che si aggira intorno ai 100 euro.

Lixpen non è la prima penna 3-D ad essere costruita ma risulta essere comunque la più piccola, se non addirittura tascabile. L’aggeggio è capace di estrudere materiali plastici ad una temperatura compresa tra 160 °C e i 230 °C.
Dopo averla riscaldata (il processo di riscaldamento dura circa un minuto) è possibile utilizzarla tramite due pulsanti: il primo controlla l’estrusione, mentre il secondo controlla la velocità di stampa del filamento. La penna è coadiuvata da un sistema di LED che indica la temperatura impostata.

Attraverso queste tipologie di penne, sarà possibile creare delle vere e proprie mini sculture in tre dimensioni ed in tempo reale. Il video sottostante vale più di mille parole.

Approfondimenti