Vedi tutte le schede e recensioni di mini frigo ►

Probot Chiller è, secondo i produttori, il primo frigo portatile al mondo a raffreddare le bevande in meno di cinque minuti. Il dispositivo, che si presenta come una specie di secchio metallico tecnologico, è dotato di un caricabatterie USB e di vari LED interni ed esterni in modo da poter essere utilizzato anche al buio. Il minifrigo risulta essere completamente portatile grazie alla batteria ricaricabile incorporata che può essere ricaricata anche tramite una presa standard da 12 V.
Secondo i produttori, il piccolo freezer portatile, capace di mantenere fredda l’acqua ghiacciata all’interno per diverso tempo, è inoltre adatto ad ogni occasione all’aperto, come ad esempio un picnic, una seduta di pesca, una partita di golf o qualsiasi altro evento che si debba tenere in zone non provviste di prese per l’energia elettrica.

Secondo i produttori, il dispositivo vanterebbe una progettazione ingegneristica capace di raffreddare rapidamente le bevande. Attraverso molte prove e prototipi, i produttori hanno optato per un design grazie al quale si possono conservare fino a sei contenitori di liquidi (grandi come lattine o bottiglie da 33 cl) alla volta. I contenitori di bevande andrebbero a temperatura, simile a quella del ghiaccio, in meno di cinque minuti.
La tecnologia si servirebbe di uno speciale isolamento e di un contenitore estremamente compatto combinato con un’azione di circolazione convettiva che massimizza il processo di raffreddamento. Una volta inserite le bottiglie, le lattine o le bevande nel contenitore e una volta inseriti acqua fredda e ghiaccio, il sistema dissiperà velocemente il calore e, attraverso un sistema di ricircolo, trasferirà la temperatura fredda dell’acqua ghiacciata direttamente ai liquidi contenuti nelle lattine e nelle bottigliette in pochissimi minuti.

Grazie a questo piccolo frigorifero portatile non ci sarà dunque più bisogno di dover aspettare che bevande comprate al supermercato ancora calde o tiepide si raffreddino una volta inserite nel freezer. Basteranno pochissimi premuti per poter godere di bibite ghiacciate.
Il progetto è stato presentato dai produttori sul sito di crowfounding Kickstarter per reperire i fondi necessari affinché possa entrare nel mercato.

Video

Approfondimenti