La panca ad inversione è un accessorio da palestra un po’ particolare. Non serve, infatti, per compiere sforzi particolari o per andare ad agire direttamente sulle fasce muscolari onde ispessirle ma più che altro è uno strumento per eseguire la cosiddetta terapia di inversione gravitazionale, una tipologia di esercizio del corpo che tende ad annullare la gravità onde lenire, in particolare, i dolori in tutte le zone della schiena, sia quelle alte Che quelle basse.
In sostanza permette di stare, molto agevolmente e senza sforzo particolare (il movimento di rotazione risulta sempre fluido e mai a strappi), a testa in giù o quasi e fa in modo che l’intero peso del corpo sia sostenuto sulla teste e sulle spalle.

Funzionamento delle panche ad inversione

Il funzionamento è alquanto semplice nonostante, ad una prima apparenza, lo strumento possa sembrare un attrezzo per professionisti: di solito sono strutturate in modo che per invertire la posizione del corpo basti solo allargare le braccia mentre per tornare alla posizione originaria basta stringere (in sostanza basta portarle vicino al corpo).
I modelli differiscono più che altro per il numero di gradi totale di inversione che l’attrezzo può generare, caratterizzato da un limite massimo di 180°. Alcuni modelli possono infatti arrivare solo a 150-160° ma c’è da dire che la maggior parte delle panche ad inversione “casalinghe” riesce a compiere un’inversione completa e a far stare l’utente quasi del tutto a testa in giù.

Effetti della panca ad inversione

Gli effetti delle panche all’inversione, a differenza di molti altri attrezzi da palestra, sono subito avvertibili già dai primi utilizzi: rilassa la schiena e la spina dorsale e aiuta a fare ristabilire la postura originaria al corpo che, soprattutto con l’andare avanti dell’età o per determinate patologie, tende sempre a piegarsi su se stesso facendo, tra l’altro, perdere gradualmente qualche centimetro in altezza.

Inoltre, cosa non meno importante, le panche ad inversione servono a far rimanere distanziati dischi intervertebrali. Questi ultimi tendono sempre ad avvicinarsi proprio a causa della gravità che tende letteralmente a schiacciare le vertebre. L’utilizzo regolare della panca ad inversione contrasta questo effetto.
Inoltre migliora l’orientamento mentale nello spazio e in generale tutti i sensori percettivi, compresi quelli dell’udito, facendo sì che si possa riacquistare una maggiore equilibrio (proprio questo le panche ad inversione vengono utilizzate anche dagli atleti, in particolare sciatori, ginnasti e pattinatori).

Consiglio: non iniziate subito con la 180°

Altro consiglio che possiamo dare, soprattutto per i newbie delle panche ad inversione e dell’inversione del corpo in generale, è di non spingersi oltre i 50-60° d’inversione durante i primi utilizzi, pena il sorgere di nausea e di fastidi simili. Bisogna raggiungere l’inversione massima (180°) gradualmente e solo dopo diverse sedute progressive.

Come scegliere le migliori panche ad inversione

Ecco cosa considerare per acquistare la migliore panca a inversione per le proprie esigenze, una cosa non difficile se si conoscono le caratteristiche di base.

Peso massimo

Innanzitutto bisogna considerare il supporto al peso massimo consigliato dal produttore (ad esempio il produttore può consigliare l’utilizzo ad utenti con un peso massimo di 130 kg oppure di 150 kg).

Altezza massima

Superato questo primo step discriminante, l’altra caratteristica da affrontare è relativa all’altezza massima supportata, riferibile sempre all’utente. Sebbene siano quasi tutte regolabili, esiste un’altezza massima consigliata per l’utilizzo superata la quale l’utente troverà difficoltà ad effettuare l’inversione. Di solito l’altezza massima si aggira intorno ai 190 cm, dunque se siete alti 190 cm o più aguzzate gli occhi e assicuratevi, cercando nella descrizione del prodotto, che la panca possa contare su una regolazione dell’altezza maggiore di tale limite.
Ovviamente c’è un limite anche per quanto riguarda le persone basse ma di solito questo è posto a 140-145 cm, un livello che si adatta alla maggior parte delle persone adulte (l’utilizzo delle panche a inversione, infatti, non è consigliato per i bambini).

Materiali

Per quanto riguarda i materiali, le panche da inversione sono per lo più fatte in acciaio e possono, proprio per questo, durare per decenni. L’importante è non abusare e non superare il limite supportato dalla panca in termini di peso.
Inoltre sarà bene scegliere una panca di versione ben imbottita per quanto riguarda la parte di appoggio (comunque quasi tutte lo sono).

Panche pieghevoli

Le panche ad inversione occupano molto spazio e dunque sarà bene trovare un posto in casa in cui possa restare in posizione fissa onde facilitarne l’utilizzo abitudinario. Tuttavia esistono panche di inversione pieghevoli con il piano di appoggio che va a piegarsi all’interno della struttura. In questo modo occuperà meno spazio (considerando anche che l’altezza è regolabile può essere regolata al minimo) e, volendo, potrà essere anche infilata sotto ad un letto quando non utilizzata.

Lista delle migliori panche ad inversione

Ed ora la lista delle migliori panche ad inversione considerando il rapporto qualità-prezzo che si possono trovare su Amazon (versione italiana) al 4 settembre 2017:

Yatek ECO EL00803, panca a inversione piegabile


Recensioni: vedi
Codice articolo: EL00803
Produttore: Yatek
Peso: 21,5 kg
Pieghevole: si
Supporto massimo: 150 kg
In versione: 180° totale
Altezza regolabile: sì, da 130cm a 195cm
Materiale principale: acciaio al carbonio
Video: YouTube
Note: si tratta di una panca ad inversione classica, molto resistente per quanto riguarda i materiali (struttura principale fatta in acciaio al carbonio) e con altezza regolabile fino a 195 cm. Consigliata per utenti con peso massimo di 150 kg e con un’altezza massima di 190 cm. Il montaggio risulta abbastanza facilitato.

Prezzo Amazon.it: 119,00 € (al 21/02/2024 12:33 CEST - Avviso)


Kawin, panca a inversione gravitazionale Mod. Rigido


Recensioni: vedi
Codice articolo: FITPIECO
Produttore: Kawin
Portata: 135 Kg
Altezza massima: 198 cm
Note: si tratta di una delle panche ad inversione maggiormente apprezzate ed acquistate su Amazon (al momento, 4 settembre 2017, ci sono più di 130 recensioni con una media voto innegabilmente alta, di 4,3 su 5 stelle). Si monta abbastanza facilmente in circa mezz’oretta e una volta piegata occupa uno spazio relativamente contenuto. Un’ottima recensione da leggere è questa.

Prezzo Amazon.it: --- (al 21/02/2024 12:33 CEST - Avviso)


SportPlus, panca a inversione gravitazionale richiudibile


Recensioni: vedi
Codice articolo: SP-INV-010-B
Produttore: SportPlus
Peso Massimo: 135 kg
Altezza Massima: 199 cm
Colore: Nero
Angolazioni di inversione: 4 (20°, 40°, 60°, 80°)
Altezza regolabile: sì, da 100 54199 centimetri
Note: anche questo modello è stato apprezzato tantissimo su Amazon con le recensioni tutte positive. Viene ritenuta molto robusta e arriva con un manualetto per il montaggio molto dettagliato ma non in italiano (basta comunque seguire le immagini con i numeretti di riferimento, leggi anche questa recensione che spiega tutte le fasi del montaggio). Anche questo modello è ripiegabile ed occupa meno spazio quando ripiegata.

Prezzo Amazon.it: 189,99 € (al 21/02/2024 12:33 CEST - Avviso)


Klarfit Relax Zone Comfort, panca a inversione gravitazionale


Recensioni: vedi
Codice articolo:
Produttore: Klarfit
Capacità massima: 150 kg
Dimensioni: 78 x 146 x 159 cm (LxAxP)
Peso: 24,5 kg
Inclinazione massima: 180° con cinghia, 160° senza cinghia
Altezza massima: 198 cm
Livelli di regolazione dell’altezza: 20
Posizioni del rullo: 3
Note: terminiamo la nostra lista delle cinque migliori panche ad inversione per l’utilizzo domestico con questo modello della Klarfit. Vanta un supporto ad un peso massimo di 150 kg ed un’altezza utente massima di 198 cm. Si tratta di un ottimo modello, l’unico limite è insito nel fatto che non è ripiegabile (si può solo regolare l’altezza per renderla un po’ più bassa). Più robusta di altri modelli, anche nella stessa fascia di prezzo, risulta però un po’ più difficile da montare (ovviamente niente di impossibile) ma la funzionalità è più che soddisfacente come riferito da diverse decine di utenti su Amazon italiano.


Boudech, panca ad inversione imbottita antigravitazionale


Recensioni: vedi
Produttore: Boudech
Dimensioni da aperta: 150 × 180 × 72 cm (altezza per lunghezza per larghezza)
Dimensioni da chiusa: 22 × 160 × 72 cm(altezza per lunghezza per larghezza)
Materiale telaio: acciaio verniciato
Peso massimo garantito: 100 kg
Note: questo modello è uno dei migliori per quanto riguarda il rapporto costo-qualità. Con un prezzo inferiore ai 90 €, questo modello della Boudech è stato ben recensito dai vari utenti su Amazon (attenzione a non superare però il peso massimo garantito).

Prezzo Amazon.it: 179,99 € (al 21/02/2024 12:33 CEST - Avviso)




Cerca “panca ad inversione” su Amazon ►


Tabella riepilogativa delle migliori panche ad inversione

Nome Peso massimo Codice
Yatek ECO 150 kg EL00803
Kawin 135 kg FITPIECO
SportPlus 135 kg SP-INV-010-B
Klarfit Relax Zone Comfort 150 kg
Boudech 100 kg


[mr_rating_form]
[mr_rating_result generate_microdata=”true”]