La palla da bowling è l’elemento essenziale per praticare l’attività del bowling, uno degli sport in un dollaro più praticati ed apprezzati in America ma Che sta riscuotendo lo stesso successo anche in Europa e in particolare in Italia. Si tratta di una boccia dalla forma sferica con alcuni incavi in cui inserire le dita onde massimizzare il grip e dunque la precisione la forza del lancio.
Per la guida all’acquisto delle palle da bowling, verifica il paragrafo dopo la lista.

La lista
E adesso la lista delle migliori palle da bowling che sono presenti su Amazon.it al 23 marzo 2017:

Brunswick T-Zone Cosmic Patriot Blaze – Palla da bowling



Recensioni: vedi
Produttore: Brunswick
Materiale: poliestere
Note: disponibile in varie taglie-pesi


Ebonite – Palla da bowling Pro Bowl Ruby Gold Grey



Recensioni: vedi
Produttore: Ebonite
Materiale: poliestere
Note: disponibile in varie taglie-pesi


Ebonite Pro Bowl – Palla da bowling



Recensioni: vedi
Produttore: Ebonite
Colore : colore viola/blu/giallo, Blu (violet/blau/gelb)
Superficie: lucida
Materiale: poliestere
Note: varie taglie


Brunswick – Palla da bowling modello “TZone”, Blu (viola), 5,45 kg



Recensioni: vedi
Codice articolo: 60105302932
Produttore: Brunswick
Materiale: poliestere
Superficie: lucida
Note: varie taglie e colori (blue-viola, rosa, blu indigo


Columbia – Palla da bowling White Dot Lime Slime, in poliestere 300



Recensioni: vedi
Codice articolo: 029744048154
Produttore: Columbia 300
Colore: Verde Lime
Note: varie taglie (10, 11, 12, 13, 14 o 15 libbre)
Superficie: lucida
Materiale: poliestere



Cerca “palla da bowling” su Amazon ►


Come scegliere le migliori palle da bowling

I criteri da considerare nella scelta della palla da bowling, boccia in gergo, sono il peso, l’impugnatura ed il tipo di lancio a cui è destinata.

Peso

Per regolamento, il peso di una palla da bowling deve essere compreso tra 2,7 e 7,2 chili. Il consiglio è quello di scegliere una palla da bowling il cui peso corrisponda al 8-10% del proprio peso corporeo. Una boccia troppo pesante, oltre a risultare inefficace, può causare dolori alla schiena ed agli arti superiori soprattutto se non si è molto esperti della fase di lancio.
Se state compiendo l’acquisto in un negozio fisico, si consiglia di sollevare e tenere in mano la palla da bowling per 10-15 secondi. Se notate un tremore del braccio, significa che occorre orientarsi su un modello più leggero.

Impugnatura

Un altro aspetto fondamentale è l’impugnatura. Le bocce da bowling sono dotate di tre o cinque buchi, che le dita della mano devono raggiungere agevolmente. Assicuratevi che le dita aderiscano perfettamente ai buchi. Se vi ritrovate a dover stringere la mano per impugnare la palla o, al contrario, fate fatica ad estrarre le dita dai buchi, significa che le dimensioni non sono adatte. La stragrande maggioranza delle palle da bowling in commercio, tuttavia, si adatta più o meno senza problematiche alla grandezza media della mano di un uomo o di una donna adulta.

Tipi di palle da bowling

Esistono essenzialmente due tipi di palle da bowling, le bocce da primo tiro, più pesanti, che permettono di fare strike, e le bocce per lo spare, di solito in materiale di origine plastica, per abbattere i birilli rimasti.
Consigliamo a chi è alle prime armi di orientarsi su palle con il baricentro centrato, che possano seguire una traiettoria diagonale, mentre per i giocatori più esperti sono adatte bocce dal baricentro spostato, che permettono di effettuare tiri ad effetto.

Grado di lucidità

Un altro aspetto da tenere presente è il grado di lucidità della palla da bowling. Una palla con finitura opaca, il cui grado di opacità dipende anche dal grado di carteggiatura da parte del produttore, ha molto attrito sulla pista e tenderà inevitabilmente a perdere velocità. In ogni caso, per soddisfare le esigenze dei giocatori più orientati al professionismo, che possono essere diverse tra loro, il livello di opacità della superficie della palla può essere modificato tramite apposite carte.