Le forbici da cucina restano ancora insostituibili per una moltitudine di utilizzi. Nessun coltello potrà infatti mai sostituire la praticità di un paio di forbici, un attrezzo che ricorda la notte dei tempi ma il cui funzionamento resta ancora il migliore in assoluto per diverse tipologie di utilizzo. Per esempio, per il taglio della carne cruda, in particolare di fette e fettine, le forbici sono sempre al top per quanto riguarda un’ipotetica classifica degli strumenti preferiti.
Le caratteristiche da valutare prima di acquistare un buon paio di forbici da cucina sono poche ma essenziali: le lame devono essere ovviamente molto affilate e devo essere devono essere fatte di acciaio inox.
Il manico deve essere ergonomico e antiscivolo mentre le aperture per infilare le dita dovrebbero avere la larghezza necessaria anche per chi ha mani più grosse.
Altre caratteristiche e opzioni molto utili sono la smontabilità (svitando il perno centrale che le unisce) e altri add-on quali l’apriscatole, la apribottiglie e lo schiaccianoci (sono opzioni in più, non vitali per l’utilizzo primario dello strumento ma anche per la valutazione qualitativa generale del prodotto).
Una buona custodia dove poterle riporre può poi risultare utile, in particolare per chi ha bambini in casa.
Passando alle punte queste ultime devono essere appuntite affinché possano essere infilzate meglio in qualsiasi tipologia di alimento mentre la lunghezza totale, dall’inizio del manico fino alla punta, dovrebbe partire da almeno 20 cm.

La lista

Ecco la lista delle 10 migliori forbici da cucina che si possono trovare su Amazon.it al 6 settembre 2016:

Victorinox – Forbici universali in metallo inossidabile

Codice articolo: 8099923
Produttore: Victorinox
Dimensioni: 27,6 x 9,8 x 2 cm



Vedi offerta su Amazon