Lo Juice Art della RGV è un estrattore di succo da cucina a freddo e spremiagrumi che sta avendo un notevole successo su Amazon. I produttori definiscono il prodotto come un estrattore di stucco, ossia un piccolo elettrodomestico da cucina atto a spremere alimenti come frutti e verdure per estrarne il succo al fine di poter godere delle sue qualità organolettiche del tutto naturali oppure di poterlo utilizzare per preparare altre pietanze e piatti. Lo spremiagrumi è presente su Amazon al prezzo di (vedi pagina Amazon per conoscere il prezzo aggiornato).

Caratteristiche

Come riferisce il produttore RGV sulla relativa scheda su Amazon, Juice Art sarebbe in grado di spremere letteralmente di tutto per quanto riguarda la frutta e la verdura in modo da permettere a chiunque di poter godere del sapore e soprattutto degli elementi nutritivi di tali alimenti naturali.
Secondo molte persone, infatti, la spremitura di prodotti alimentari a freddo sarebbe capace di mantenere le proprietà organolettiche di frutta e verdura rispetto alle centrifughe tradizionali che di solito producono calore. Inoltre, considerando il prezzo relativamente basso rispetto ad altri prodotti simili, lo Juice Art può estrarre una buona quantità di succo a parità di condizioni se comparato con i suoi omologhi di fascia più alta.

Il sistema di centrifuga a freddo riesce a compiere 60 giri al minuto e a separare il succo dal materiale di scarto. Quest’ultimo, infatti, fuoriesce da un condotto differente mentre il succo vero e proprio viene convogliato nel canale principale.
I succhi ottenuti possono essere dunque considerati “vivi”, utilissimi per tutti coloro che intendono depurare il proprio organismo con frutta e verdura senza aggiunta di alcunché.
Il peso dello Juice Art è di circa 6 kg. Lo spremitore ha una potenza di 400 watt e viene alimentato a 230 volt.

Quello che colpisce è il numero delle recensioni positive presenti su Amazon relative a questo estrattore a freddo. Esso risulta molto facile da utilizzare e semplice da pulire. Quest’ultimo si rivela uno dei vantaggi principali in quanto, come molte casalinghe sanno, pulire macchine da cucina complicate come spremiagrumi e frullatori è una delle operazioni più noiose in assoluto.
Inoltre il fatto che il macchinario produca degli scarti potrebbe rivelarsi un doppio vantaggio. I cosiddetti “scarti” infatti possono essere utilizzati per molte altre ricette, come sughi o salse, in particolare quando si spremono carote, cipolle, sedano e verdure simili.

Video

Acquista

Clicca qui per comprarlo su eBay.