Una studentessa di design presso la Kingston University di Londra, Mary Graham, ha realizzato quello che forse si può considerare come il prodotto cosmetico o per la bellezza più naturale del mondo.
Si tratta di ciglia finte costituite essenzialmente di steli d’erba. La ragazza ha realizzato quest’incredibile gadget per la bellezza femminile probabilmente come forma di protesta verso tutti quei prodotti cosmetici che contengono pochissimi elementi prelevati direttamente dalla natura ma che, nonostante questo, spesso vengono etichettati o pubblicizzati come prodotti naturali.

Oltre all’erba, la designer ha utilizzato uova e neve per creare il collante onde mantenere attaccati l’uno all’altro i vari steli di erba di cui sono composte le ciglia finte.
Come si può vedere dalle foto di seguito, il risultato sembra essere più che soddisfacente.

Approfondimenti