Vedi la scheda/recensione del Livall BH60, il casco smart con luci, frecce, Bluetooth, microfono, altoparlanti e USB ►

Lumos è un casco per ciclisti che ha la tipica forma che gli elmetti indossati da coloro che utilizzano le biciclette ma che risulta essere, ad un’analisi più approfondita, un po’ particolare per il fatto che vanta diversi LED atti ad essere utilizzate come luci di stop e come frecce di direzione, ossia per indicare alle altre persone in strada, in particolare ai conducenti di veicoli, che si sta effettuando una manovra o che ci si sta fermando.
Gli incidenti automobilistici che coinvolgono i ciclisti sono purtroppo sempre più in aumento ed oggetti del genere, che servono proprio per la sicurezza personale dei ciclisti, potrebbero aiutare ad abbassare le statistiche di morti o feriti in strada a seguito di impatti di ciclisti con veicoli, principalmente automobili ma anche motociclette o scooter.

Caratteristiche

Il progetto è stato presentato sul sito di crowfounding Kickstarter tramite il quale i produttori cercano di racimolare i fondi necessari per portare il prodotto sul mercato. Come si può vedere dalle fotografie, il casco sembra avere un aspetto alquanto futuristico in particolare per la presenza della serie di LED che servono per indicare la direzione verso la quale si sta svoltando e per segnalare il fatto che ci si sta fermando, proprio come gli stop e le frecce di direzione delle automobili.
La luce di stop è a forma di triangolo, un simbolo di avvertimento comunemente utilizzato per quanto riguarda la circolazione stradale.

L’elmetto dispone inoltre di una serie di LED frontali utili come luci di posizione o per segnalare la presenza in ambienti con bassa visibilità, in particolare nelle ore serali e notturne. Quest’ultima serie di LED si rivela abbastanza utile in particolare per segnalare la propria presenza ai veicoli che provengono dalla direzione opposta.
Essendo poste in posizione più elevata rispetto alle luci montate tradizionalmente sulle biciclette, queste serie di LED potrebbero rivelarsi molto più efficienti in quanto più distintive e più facili da vedere da parte dei conducenti degli altri veicoli.
Gli indicatori di direzione si possono attivare tramite un piccolo telecomando senza fili incluso nella confezione; una volta premuto il piccolo pulsante apposito, brillanti luci gialle si attiveranno dichiarando la direzione di svolta. Il telecomando è piccolo e non intrusivo e si può posizionare facilmente sul manubrio della bicicletta.

Il dispositivo è inoltre dotato di vere e proprie luci di stop che si attivano grazie ad un accelerometro integrato che rileva quando si ci si sta rallentando e attiva in maniera automatica luci di colore rosso per segnalare che si sta frenando. Queste ultime si rivelano molto utili in quanto non bisogna attivarle manualmente.
Il casco è dotato di una batteria ricaricabile integrata che può essere ricaricata tramite un comune cavo micro USB. Con un utilizzo di 30 minuti al giorno, una ricarica durerà circa una settimana.

Immagini

Video


Approfondimenti

Caschi da bici con LED su Amazon

Vedi qui per alcuni caschi con luci LED (non indicatori di direzione) presenti su Amazon.