prezzemolo frantoio pestello mano Piccoli trucchi in cucina Cucinare ogni giorno può essere sia divertente che stressante: non sappiamo mai se effettivamente stiamo facendo tutto con ingredienti freschi o se abbiamo usato le quantità giuste. Ecco qualche consiglio che possiamo darvi per cucinare meglio e sentirsi più sicuri sul piatto che stiamo creando.

Pelare velocemente le patate

Volete pelare velocemente le patate che avete intenzione di lessare? Invece di farlo prima, praticate un taglio (non troppo profondo!) attorno al centro. Bollite la patata così com’è. Una volta tirata fuori dalla pentola, dovrebbe risultare facilissimo pelarla direttamente a mani nude! Occhio a non scottarvi però!

Montare con lo sbattitore

Dovete montare qualcosa con lo sbattitore e non volete che schizzi ovunque? Usate una forma di carta o di cartone per proteggervi. Basta fare due buchi nel quale inserire le fruste.

Le uova sono fresche?

Per scoprire velocemente se le uova sono fresche, riempite un bicchiere d’acqua ed immergeteli. Se affondano, sono buoni. Se galleggiano buttateli direttamente: l’uovo è andato a male!

Volete far durare di più le fragole?

Le fragole con la panna sono fenomenali, ma rischiano sempre d’andare a male così in fretta… ma se le immergete in una soluzione d’acqua ed aceto (un bicchiere d’aceto, tre di acqua) ucciderete tutti i batteri che possono consumare prima del tempo utile il vostro frutto preferito. Ricordatevi solamente d’asciugarli per bene e, ovviamente, di risciacquarli prima dell’uso!



Accendere il fornello

Non sapete come accendere il fornello della cucina senza bruciarvi le dita? Se il vostro accendigas è scarico e siete costretti ad usare un accendino, non fatelo! Rischiereste di bruciarvi le dita inutilmente. Basta prendere un semplice spaghetto! Funziona un po’ come un fiammifero: accendetelo con la fiamma dell’accendino e poi fate partire tranquillamente il fornello. Niente più dita bruciate!

Sacco dell’immondizia pesante

E dopo aver cucinato e buttati scarti e carta: rimuovere il sacco dell’immondizia è difficile e pesante? Spesso è dovuto per via della pressione dell’aria che pratica il sacco all’interno del bidone. Se però praticate un piccolo buco sul fondo, non vi sarà pressione e la busta verrà via con meno difficoltà!