Andiamo ad analizzare quali sono, secondo noi, le migliori marche di zaini da trekking in generale. Abbiamo valutato, tra i vari parametri adottati per fare questa selezione, anche il rapporto qualità-prezzo, quindi non si tratta di una selezione “assoluta”, anche se ci si avvicina abbastanza.

Osprey

71Ih TmqYrL. SL200  Le 5 migliori marche di zaini da trekking Osprey è un marchio americano fondato in California nel 1974 da Mike Pfotenhauer. Pfotenhauer iniziò a produrre zaini e zainetti con la propria macchina da cucito nella zona di Santa Cruz dopo aver terminato l’Università. Presente anche in Europa con numerosi punti vendita, la Osprey si è ritagliata con il tempo uno spazio di tutto rispetto all’interno del comparto degli zaini da trekking e in generale da escursionismo.
Su Amazon gli zaini Osprey sono quasi sempre ben recensiti a fronte di prezzi, per diversi modelli, non esagerati. Uno dei migliori modelli di zaino da escursionismo della Osprey è l’Atmos AG 65 (nell’immagine).

The North Face

912jbH2PxLL. SL200  Le 5 migliori marche di zaini da trekking The North Face è un marchio abbastanza noto nella produzione di zaini in generale, anche per la scuola o per l’utilizzo “cittadino”. Fu fondata nel 1966 da due appassionati di trekking ed escursionismo a San Francisco, nella zona di North Beach (paradossalmente, dunque, proprio in una zona nota per le sue spiagge dato che il marchio produce zaini da montagna e da escursionismo).
Inizialmente si ritagliò il proprio spazio nel comparto delle attrezzature per l’alpinismo e l’arrampicata nonché nella produzione di zaini “tecnici” per professionisti dell’avventura e dell’escursionismo. Con il tempo l’azienda ha poi ampliato il proprio target di riferimento tanto che ad oggi la North Face produce anche zaini scolastici o dall’utilizzo quotidiano (nonché abbigliamento e calzature).
Lo zaino da escursionismo North Face più apprezzato su Amazon è il Borealis Classic (nell’immagine) che vanta una media voto altissima sul sito.

Ferrino

91JYou8KVqL. SL200  Le 5 migliori marche di zaini da trekking Ferrino è un’azienda italiana fondata nel lontano 1870 a Torino. Inizialmente l’azienda era impegnata nella ricerca di soluzioni per rendere impermeabili i tessuti (il fondatore, Cesare Ferrino, precedentemente vendeva vernici), dunque per definizione attiva in vari comparti.
Nota per la sua produzione di tende da campeggio e da esterno, la Ferrino può vantare una linea di zaini da trekking di tutto rispetto all’interno della quale i modelli di maggior successo, almeno su Amazon (che nella stragrande maggioranza dei casi rappresenta il trend generale, anche al di là delle vendite on-line), sono il Finisterre (nell’immagine), il Durance e il Triolet.

Gregory

914yQsEO7gL. SL200  Le 5 migliori marche di zaini da trekking Gregory Mountain Products è un’azienda che potrà sembrare non una multinazionale ma che si è ritagliata il proprio spazio nella produzione degli zaini per l’escursionismo, in particolare per la montagna e per l’alpinismo, e che è attiva sul mercato da quarant’anni (è stata fondata nel 1977).
Tutti gli zaini presentano un ottimo rapporto qualità-prezzo e più che ottime recensioni su amazon.com (in Italia il marchio è meno conosciuto). Uno dei modelli di zaini da escursionismo più apprezzati (e probabilmente uno dei più costosi di tutta la linea Gregory) è il Baltoro 65 (nell’immagine).

Deuter

71jcLtXFMdL. SL200  Le 5 migliori marche di zaini da trekking
Deuter un’azienda che produce accessori per l’escursionismo e l’arrampicata e, in generale, per la vita all’aria aperta, in particolare sacchi a pelo, zaini da trekking e marsupi.
Il marchio è molto attivo sulla versione americana di Amazon e tra gli zaini da trekking più popolari c’è l’Act Lite 40 + 10 (vedi scheda su amazon.it), modello da 50 litri (nell’immagine).