Review of: Shreddies

Reviewed by:
Rating:
4
On 15 giugno 2014
Last modified:9 aprile 2017

La flatulenza può essere combattuta esternamente anche con appositi capi di biancheria intima. È ciò a cui hanno pensato i produttori degli Shreddies, capi di biancheria intima per le parti basse che riuscirebbero a bloccare i peti annullando la diffusione nell’aria dei loro odori.

Queste particolari mutande sono in grado di neutralizzare odori con un livello di fetore superiore anche di 200 volte il normale livello dei comuni peti. I produttori sostengono che, anche in quei casi in cui si soffre di una particolare forma di flatulenza, il particolare tessuto riesce a bloccare gli odori grazie ad una stoffa sottile e flessibile in fibra di carbonio chiamata Zorflex.

La tecnologia che sta dietro lo Zorflex viene utilizzata anche in quelle tute militari costruite in casi di attacchi chimici. Grazie ad una natura altamente porosa, i vapori degli odori che fuoriescono dall’ano vengono letteralmente intrappolati e neutralizzati dal tessuto.
Tale tipo di biancheria intima è disponibile in versione maschile e femminile. Secondo la produttrice, che ha lasciato alcune dichiarazioni all’Huffington Post (vedi il link in “Approfondimenti esterni”), le mutandine per donne e i boxer per uomini hanno riscosso un discreto successo negli Stati Uniti e l’azienda avrebbe registrato nel 2013 un aumento delle vendite del 400% a seguito della descrizione del prodotto su vari siti Internet. Sempre secondo la produttrice, le mutande Shreddies sono un prodotto adatto tutti perché tutti fanno scoregge.

Il prodotto, tuttavia, non è stato studiato per attutire il suono caratteristico dei peti ma è pensato, in particolare, per tutte quelle persone sensibili al problema che fanno una vita di coppia con il proprio partner. In effetti, lanciare un peto nel letto mentre si è in intimità con i propri partner non è una delle cose più romantiche in assoluto e un prodotto del genere potrebbe decisamente attutire i danni eliminando, almeno, la puzza.
Le mutande furono inventate nel 2006 e il design fu sviluppato in collaborazione con la De Montfort University di Leicester. L’azienda produttrice è una società specializzata nel settore sanitario relativo alla biancheria intima per tutte quelle persone che soffrono di incontinenza, gravi flatulenze e intolleranze alimentari.

Video

Approfondimenti