serpente pitone birmano bambina gioca Bimba di 18 mesi ama giocare con il suo pitone giganteUna bimba di 18 mesi che gioca con il suo amato pitone gigante sulla moquette di casa? È cosa normale in casa Guarino, Michigan, Stati Uniti. Jamie Guarino è il padre della piccola Alyssa, una bambina di appena un anno e 6 mesi abituatasi a giocare con il suo pacioccoso serpente domestico, un enorme pitone gigante che potrebbe stringerla, avvolgerla e soffocarla in pochi secondi se solo volesse.

L’uomo insiste sul fatto che non c’è niente d’aver paura: “Sto cercando di dimostrare che i serpenti non sono creature malvagie e che possono essere animali domestici amorevoli nonostante la loro cattiva reputazione. Mia figlia non si trova assolutamente in pericolo”, ha dichiarato l’uomo in un’intervista a Barcroft TV ripresa televisivamente nel 2012.
Sempre secondo l’uomo, guardando le statistiche ci sarebbero il 95% in più di attacchi da parte di cani a bambini che da parte di serpenti. L’uomo ha così deciso che la sua piccola può tranquillamente giocare con pitoni giganti in casa perché non correrebbe alcun pericolo per la propria salute.

Le immagini però continuano a dare i brividi ritraendo la piccolina che abbraccia affettuosamente l’enorme serpente facendosi avvolgere dall’animale come se stesse giocando con un piccolo cucciolo di cane. Nel filmato il serpente è un pitone birmano lungo quasi 4 metri. I pitoni birmani sono tra le specie di serpenti che possono raggiungere lunghezze davvero enormi, potendo arrivare anche a 7 metri. Un serpente del genere sarebbe in grado di sopraffare e soffocare anche una persona adulta.
Nelle immagini l’animale striscia tranquillamente sul corpo della bambina, uno spettacolo davvero non comune.

serpente pitone birmano bambina gioca 2 Bimba di 18 mesi ama giocare con il suo pitone gigante

Video

Approfondimenti

Bimba di 18 mesi ama giocare con il suo pitone gigante ultima modifica: 2015-01-03T14:02:02+00:00 da Luisa Luciano