Il whisky è una bevanda derivata dalla fermentazione alcolica e dalla distillazione di varie tipologie di malto. L’origine del whisky è ancora oggi controversa e condivisa tra gli irlandesi e gli scozzesi. Tuttavia, quando il whisky è stato portato nel Nuovo Mondo, specialmente negli Stati Uniti e in Canada, ha cominciato ad avere diffusione enorme e, dall’inizio del secolo scorso, le distillerie si sono sviluppate un po’ dappertutto, anche nel resto del mondo.
L’origine del whisky sembra tuttavia risalire all’alba dei tempi; ad esempio gli egiziani praticavano già la distillazione nella 3000 avanti Cristo, essendo a conoscenza della fermentazione dell’orzo poiché producevano, tra l’altro, anche la birra.

La pratica e il know-how relativi alla produzione del whisky, in ogni caso, si svilupparono nei monasteri anche se solo fino nell’XI secolo i progressi nelle tecniche di condensazione e di fermentazione resero possibile la produzione di bevande commestibili o comunque apprezzabili.
Il whisky, almeno inizialmente, aveva una funzione prevalentemente terapeutica e veniva utilizzato anche come antidolorifico nella medicina. Nel XII secolo i soldati inglesi che invasero l’Irlanda scoprirono la bevanda alcolica che già all’epoca sembrava godere di una notevole popolarità tra la popolazione locale.

Nel 1608, la distilleria Bushmills ottenne la prima licenza ufficiale per la distillazione. La distillazione in Scozia divenne invece legale solo con l’Excise Act del 1823. Fu proprio in quel periodo che la produzione industriale del whisky cominciò a crescere a dismisura.
Negli Stati Uniti, il presidente Thomas Jefferson abolì le tasse sul whisky nel 1802. Molti imprenditori iniziarono dunque in maniera massiccia la produzione. Il prete battista Elijah Craig fu il primo ad usare botti di rovere per trasportare il suo whisky. Il sistema di filtrazione attraverso uno strato di carbone fu poi inventato nel 1825 da Alfred Eaton. Questo sistema è ancora usato oggi (da Jack Daniel’s per esempio).

Lista dei migliori libri sul whisky su Amazon

Ed ora la lista, al 2 gennaio 2018, dei 10 migliori libri sul whisky che sono disponibili per l’acquisto su Amazon in versione italiana. Su Amazon esistono diversi testi libri su questa bevanda, molti dei quali rappresentano vere e proprie guide alla degustazione. Esistono infatti tantissime sottotipologie di whisky e molto spesso, per apprezzare le differenze tra l’una e l’altra, bisogna soffermarsi su minimi particolari che debbono essere naturalmente conosciuti a priori.

La magia del whisky. Viaggio alla scoperta delle distillerie scozzesi


61YfP10900L. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 886895575X
Autore: Charles McLean
Editore: Edizioni LSWR
Edizione: Prima edizione (1 settembre 2017)
Pagine: 256
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 18,62 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Guida completa al whisky di malto


513b9c6hfKL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8868953765
Autore: Michael Jackson
Editore: Edizioni LSWR
Edizione: 7 (8 novembre 2016)
Pagine: 468
Formato: Copertina rigida

Prezzo Amazon.it: EUR 33,91 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Whisky


51diiY%2BsCzL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8837064756
Autore:
Editore: Mondadori Electa
Edizione: 17 febbraio 2009
Pagine: 288
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 8,55 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


I migliori whisky del mondo. 750 imperdibili bottiglie da Tain a Tokyo


31wFywRcYbL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8850653778
Autore: Dominique Roskrow
Editore: Edagricole-New Business Media
Edizione: 1 novembre 2011
Pagine: 287
Formato: Copertina rigida

Prezzo Amazon.it: EUR 27,20 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Iconic whisky. Single malts & more. La guida degli esperti alla degustazione


41xz nhADML. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8867223216
Autore: Cyrille Mald, Alexandre Vingtier
Editore: L’Ippocampo
Edizione: nuova edizione aggiornata (16 novembre 2017)
Pagine: 432
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 25,00 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


La magia del whisky. Viaggio alla scoperta delle distillerie scozzesi


61YfP10900L. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 886895575X
Autore: Charles McLean
Editore: Edizioni LSWR
Edizione: Prima edizione (1 settembre 2017)
Pagine: 256
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 18,62 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Whisky eretico


51sw8EnNf8L. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8809828100
Autore: Silvano S. Samaroli
Editore: Giunti Editore
Edizione: 5 aprile 2016
Pagine: 128
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 10,20 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Bourbon empire. Passato e futuro del whiskey d’America


51wjjs7eLZL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 889400449X
Autore: Reid Mitenbuler
Editore: Readrink
Edizione: Prima Edizione (31 luglio 2017)
Pagine:
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 21,77 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Whisky. Conoscere e riconoscere le varietà di whisky e degustare le migliori produzioni del mondo


413jgIb7EjL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 8841833246
Autore:
Editore: De Agostini
Edizione: 12 ottobre 2006
Pagine: 240
Formato: Copertina rigida

Prezzo Amazon.it: EUR 15,42 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)


Il Rum: Storia – Caratteristiche – Tipologie


41tvx08xXsL. SL250  I 10 migliori libri sul whisky

Recensioni: vedi
ISBN: 2372972383
Autore: Daniel Sun
Editore: Edizioni R.E.I.
Edizione:
Pagine: 134
Formato: Copertina flessibile

Prezzo Amazon.it: EUR 3,99 (al 19/01/2018 17:17 CEST – Avviso)




Cerca libri sul whisky su Amazon ►



I 10 migliori libri sul whisky ultima modifica: 2018-01-02T22:37:37+00:00 da Martina Ruggeri